Interviste

Ferruccio Filipazzi alla Festa del Libro Enna 2018

today13 Aprile 2018 25

Sfondo
share close

Lui è Ferruccio Filipazzi ed è così che si presenta al suo pubblico: “Ho letto fiabe per i piccolini delle scuole materne e per i bimbi delle elementari. Ho raccontato le ansie e le delusioni che accompagnano le giovani vite verso il mondo adulto. Ho narrato pagine familiari per figli, fratelli, genitori, nonni. Ho descritto storie di viaggi, di guerre, di città, di periferie. Da allora non ho più smesso. Perché se grande è il piacere di ascoltare, altrettanto grande è quello di leggere e raccontare!”

Scritto da: Francesco Spampinato


Articolo precedente

Interviste

Gek Tessaro alla Festa del Libro Enna 2018

Per chi disegna lasciarsi influenzare da una musica può risultare un gioco affascinante. Può diventare un tentativo di riprodurre i sentimenti che la musica ispira. In questi lavori il procedimento vuole essere ancora più suggestivo, è il tentativo concreto di riprodurre in immagini i suoni, di trasformare le note in segni, le pause in vuoti, i suoni gravi in pennellate più dense, gli acuti in graffi. Figure d’ombra e sagome animate vengono a completare l’interpretazione di alcuni […]

today13 Aprile 2018 24

Commenti post (0)

Rispondi


CONTATTACI

bedda-radio-logo-footer-200
0%