Notizie

CronoWEBradio

today23 Luglio 2014 5

Background
share close

In Italia, non e’ cosa semplice: lo strumento in sé non gode di fiducia né delle giuste attenzioni, da parte degli organi competenti.
La Web Radio insomma, non e’ vista come uno strumento destinato a crescere e le sue potenzialità sono gravemente sottovalutate.

Ma non abbiamo ancora detto cos’è una web radio.
Ecco, se volessimo dare una definizione accessibile e comprensibile per tutti, diremmo che, per web radio, si intendono quelle stazioni radiofoniche che trasmettono la loro programmazione per via multimediale, tramite internet, risultando conseguentemente consultabili accedendo in rete.

La storia delle web radio è per forza di cose abbastanza recente.
E’ d’obbligo buttare giù quattro informazioni e curiosità sui primi passi fatti dalla Web Radio.
Il primo segno di un fenomeno simile è collegato alla creazione del primo formato audio che ha potuto configurare una simile realtà, ossia Real Audio, datato 1995, seguito a ruota dalla piattaforma Microsoft Media Service.

Per quanto spesso la vita delle web radio sia molto breve, a causa dell’ondivago interesse dei produttori e della facilità di aprire e chiudere siti internet, è possibile affermare come meno di 10 anni dopo, nel 2002, ben 27.000 fossero le radio web presenti ed attive, un numero che sicuramente è ancora salito negli ultimi anni in modo esponenziale.

Detto ciò, essendo adesso un po’ più formati sull’argomento, possiamo mostrarvi un progetto che, seppur già esistente, mira a sconvolgere i vostri ritmi, i beat che scandiscono le vostre giornate.
Storia o attualità, siamo lieti di presentarvi il contenitore che vi accompagnerà nelle vostre giornate, nelle vostre serate, il raccoglitore di eventi, info e curiosità che, meglio di un’agenda, fungerà da promemoria e scacciapensieri.
Marconi sarebbe fiero di noi: ENNATA, ed è degli studenti. BEDDA RADIO | Art, Music and Splash. 12-12-12.

Written by: Michela Gioveni


Previous post

Notizie

“IO STO CON LA SPOSA”: un documentario che sfida le leggi

Una sposa, una troupe e un viaggio, ma non di nozze. Ventitré ragazzi italiani, siriani e palestinesi hanno affrontato un viaggio lungo tremila chilometri che da Milano li ha portati sino a Stoccolma, per permettere a cinque giovani palestinesi e siriani di raggiungere la capitale svedese senza essere bloccati dai controlli e dalle rigide leggi sull’immigrazione. “Dopo migliaia di morti nei tuoi mari e migliaia di arresti in frontiera, non […]

today5 Giugno 2014 3

Post comments (0)

Rispondi


CONTATTACI

bedda-radio-logo-footer-200
0%