Prezzi dei biglietti alle stelle

Scritto da il 29 Dicembre 2016

Prezzi dei biglietti alle stelle: cosa ci sta dietro

Quante volte ci è capitato di trovarci davanti il sito di Ticketone e assistere all’esaurimento dei biglietti dei nostri idoli musicali dopo qualche minuto? Prima i biglietti dei Green Day esauriti nell’arco di pochissimi minuti, poi quelli dei Coldplay.

Successivamente i ticket si trovavano però disponibili su altri siti a prezzi enormemente gonfiati, in poche parole c’è puzza di marcio. Qualche settimana fa un servizio di Matteo Viviani delle Iene ha fatto luce sull’aumento sproporzionato dei prezzi dei biglietti dei concerti. In pratica, è emerso che spesso sono gli stessi organizzatori a vendere alle società di “secondary ticketing online“ questi biglietti o, addirittura, sarebbero gli stessi artisti spesso a proporre queste soluzioni. Molti gli artisti italiani, da Vasco a Tiziano Ferro, che si sono indignati di fronte a questo meccanismo perverso e anche il Ministro Franceschini si è subito mobilitato per mettere fine a questa truffa, così la nuova norma stabilirà il divieto di esercitare questa attività di rivendita da parte di soggetti diversi dagli organizzatori di spettacoli e da quelli titolari di biglietterie automatizzate autorizzate prevedendo le relative sanzioni, con multe da 30.000 a 180.000 euro. La fine del bagarinaggio è molto vicina, o almeno ce lo auguriamo tutti, non ci resta che festeggiare andando a vedere un bel concerto! Rock On


Opinioni dei lettori

Rispondi


Continua a leggere

Prossimo articolo

Buon 2017


Thumbnail
Traccia Attuale

Titolo

Artista

Background
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: