Angelo Duro su Bedda Radio “Perchè mi stai guardando?” Il 22 Marzo al Teatro Metropolitan di Catania

Scritto da il 18 Marzo 2019

E’ un tiepido sole di un lunedì mattina che apre questa penultima settimana di marzo. Come tutti i lunedì mattina la nostra carica di positività è quasi pari a zero ma oggi per noi la musica è totalmente diversa perchè apriamo la nostra settimana in radio andando in onda con il nostro SplashBox. Lo SplashBox è  il programma radiofonico di Bedda Radio che si trasforma in un contenitore di arte, musica e spettacolo, ospitando oggi  il comico- scrittore siculo italiano  Angelo Duro. Una puntata dedicata al suo spettacolo “Perchè mi stai Guardando?”, che si terrà venerdì 22 Marzo 2019 al Teatro Metropolitan di Catania. Ad accompagnarmi nella conduzione dell’intervista il grande Mario Di Prima, come sempre pungente e preciso. (Guarda il video e condividi l’articolo.)

Lo spettacolo comico ci racconta la storia di come da bravo bambino ha reagito alle fregature della vita scegliendo la strada del diventar cattivo, analizzando la realtà, l’uomo e la donna, gli animali, il presente e il futuro. Dice quello che pensa con estrema sincerità e mostrandoci la realtà, un nuovo punto di vista, e trattando anche argomenti di elevata importanza quali, omofobia e razzismo con leggerezza ma sapendo essere sapientemente pungente.

Angelo Duro è  un comico atipico, iperrealista, cinico e controverso ma con il cuore di un Robin Hood. Angelo appartiene a quella categoria di comici che riesce a mostrarci la realtà come nessuno. E’ un comico raro e prezioso. Con un nuovo punto di vista è riuscito a trattare  argomenti scottanti come l’omofobia e il razzismo, la disoccupazione ed il sesso, ma anche temi fondamentali come la scuola e la famiglia, ma sempre con leggerezza che lo contraddistingue, consapevole di colpire nel segno con la precisione di un cecchino, alternando sapientemente un pugno ed una risata, a fine spettacolo lo spettatore esce dal teatro assai divertito, ma tramortito e pensante.

Angelo Duro è conosciuto ai più per la grande notorietà che ha ottenuto nel programma televisivo “Le Iene” su Italia 1, dove con “Nuccio-Vip” prima, e con “il Rissoso” e “I sogni di Angelo” poi, riusciva a ottenere i picchi di audience in ogni puntata. In seguito, si è affacciato anche al cinema, nel film “Tiramisù” con Fabio De Luigi. Angelo è divenuto in pochi anni una delle più influenti personalità sui social network dove un esercito di oltre 1 milione e 600 mila followers lo segue con simpatia ed affetto, ai quali si aggiungono i quasi 100 mila su Instagram.

I suoi video su Facebook raggiungono milioni di persone e contano milioni di visualizzazioni e centinaia di migliaia sono i commenti ed i likes, a testimoniare che sono in molti a pensarla come lui su tanti argomenti e che approvano il suo modo di vedere la vita, chissà forse, un po’ per gioco ed un po’ sul serio, è in atto una “rivoluzione” nel modo di fare intrattenimento in Italia ed Angelo ne è il primo imputato.

Se volete prenotare on line i Vostri biglietti per lo spettacolo acquistateli su TicketOne


Opinioni dei lettori

Rispondi


Continua a leggere

Traccia Attuale

Titolo

Artista

Background
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: