MONDOVISIONI – I DOCUMENTARI DI INTERNAZIONALE a Enna Raccolta fondi, abbonamenti e calendario eventi maggio

Scritto da il 22 Marzo 2019

Da poco più di una settimana l’Associazione culturale Garage di Enna Bassa ha lanciato la campagna di raccolta fondi e abbonamenti per portare la rassegna itinerante Mondovisioni – I Documentari di Internazionale a Enna e per la prima volta in Sicilia.

La rassegna, curata da CineAgenzia, viene presentata annualmente ad ottobre in occasione del Festival di Internazionale a Ferrara e subito dopo intraprende il giro dello stivale tra cinema, sale d’essai, associazioni culturali e spazi istituzionali.

Quest’anno otto documentari urgenti ed emozionanti su informazione, diritti umani e attualità sono stati selezionati dai migliori film festival internazionali e sono presentati in anteprima italiana.

Con il supporto di Internazionale e CineAgenzia, l’ass. cult. Garage ha deciso di affiliarsi all’iniziativa e di proporsi come sede del festival itinerante per le date siciliane a maggio e giugno. Per far si che si riescano a coprire i costi minimi per la realizzazione di Mondovisioni a Enna, il Garage chiede a tutti i cittadini ennesi, dalla provincia, e da tutta la regione, interessati all’iniziativa di contribuire sottoscrivendo in anticipo gli abbonamenti per le proiezioni, o a contribuire anche con una piccola donazione simbolica.

Per gli abbonamenti sono state fissate le seguenti fasce di prezzo: 15€ fino a 18 anni, 25€ per studenti, 30€ fino a 30 anni, 40€ prezzo intero. Per accedere e partecipare a tutte le attività dell’associazione culturale Garage è inoltre necessario tesserarsi (5€, tessera valida fino a fine 2019).

Per informazioni e per abbonarsi si prega di contattare il Garage su facebook (Garage Arts Platform Enna), via email all’indirizzo garage.enna@gmail.com, oppure chiamando o scrivendo un messaggio WhatsApp al numero 331 8595406 (Pierluigi Bizzini).

Le proiezioni saranno tutte effettuate in lingua originale con sottotitoli italiani a partire dalle ore 20:30 presso lo spazio in via Leonardo Da Vinci 2 a Enna Bassa.

Le date della rassegna sono le seguenti:

#1 – 2 e 4 maggio ALT-RIGHT: AGE OF RAGE di Adam Bhala Lough (2018)

#2 – 9 e 11 maggio EL PAÍS ROTO di Melissa Silva Franco (2018)

#3 – 16 e 18 maggio EUROTRUMP di Stephen Morse, Nicholas Hampson (2017)

#4 – 23 e 25 maggio KINSHASA MAKAMBO di Dieudo Hamadi (2018)

#5 – 6 e 8 giugno RECRUITING FOR JIHAD di Adel Khan Farooq, Ulrik Imtiaz Rolfsen (2017)

#6 – 13 e 15 giugno UNDER THE WIRE di Chris Martin (2017)

#7 – 20 e 22 giugno WHAT IS DEMOCRACY? di Astra Taylor (2017)

#8 – 27 e 29 giugno WHISPERING TRUTH TO POWER di Shameela Seedat (2018)

Il Garage ringrazia le attività che hanno già deciso di sostenere l’iniziativa: Di Bella Box, Lupen Tattoo, Macelleria Cacciato, Bar Olimpico, CanaPoint Enna, Manetta Arredufficio, Colordesign, Green Shop Enna, CityPoste, Farmacia del Centro.

Per approfondimenti e trailer il Garage invita i lettori a seguire la propria pagina facebook e instagram.

https://www.facebook.com/search/top/?q=garage%20arts%20platform%20enna&epa=SEARCH_BOX

Calendario appuntamenti – Maggio

A partire da maggio il Garage ospiterà mostre, performance e workshop.

10 maggio: Vestito Bianco – Noemi Alessandra, inaugurazione della mostra personale fotografica con lavori inediti. Noemi Alessandra (Enna, 1989) continua la sua personale ricerca sul corpo, soprattutto femminile, come membrana, protezione e limite tra individuo e società.

Instagram: noemi_ketch

www.noemialessandra.com

17 maggio: Synthesis – la nuova performance sound e video interactive di Pixel Shapes, Midile e Moonyang.

Il Garage ha ospitato nel proprio spazio gli artisti (Simone Scarpello, Michele Di Leonardo, Flavio Giaimo) nella fase di sperimentazione del loro nuovo progetto che debutterà a maggio. Synthesis nasce come sviluppo e trasformazione di QBO, la performance audiovisiva che Pixel Shapes e Midile hanno presentato in diverse location durante gli ultimi due anni.

www.pixelshapes.it

www.sucumusic.weebly.com/-midile.html

Dal 17 al 26 maggio: Occhi Lucidicorso di analisi stilistica dei film con Francesco Romeo, dal venerdì alla domenica per un totale di sei giornate secondo i seguenti orari: ven 15-19, sab 15-19, dom 10-13:30 e 15:30-19:00.  Numero massimo di 15 partecipanti. I partecipanti al corso avranno una riduzione di 15 euro sull’abbonamento per la rassegna Mindovisioni.

Per iscrizioni e informazioni: garage.enna@gmail.com o contattare il 331 8595406 (Pierluigi Bizzini).

 

Francesco Romeo (Palermo, 1974) è stato docente di corsi di scrittura per sette anni presso la facoltà di Lettere e Filosofia di Palermo e da qualche anno è professore di Letteratura, Scrittura Creativa e Teoria del cinema alla Facoltà di Teologia di Palermo. È inoltre docente dei percorsi di lettura critica e cinema organizzati a Palermo dal Centro Studi Narrazione “Le Città Invisibili”. Collabora con la casa di produzione e distribuzione cinematografica Samarcanda Film di Roma. Si è diplomato in Tecniche della narrazione presso la scuola Holden di Torino e in seguito al Master in Arte e Cultura presso il Mart di Trento e Rovereto. Collabora con la Scuola Holden di Torino, per la quale ha tenuto il corso “Il segno americano”. È autore di diversi saggi letterari e di critica cinematografica, collabora con Minima et Moralia e ha tradotto Giungla d’Asfalto e Personaggi del teatro di Shakespeare di W.Hazlitt per Sellerio editore. Dirige con Dario Ricciardo Fuori Piove, associazione che organizza e realizza rassegne cinematografiche. Sempre con Dario Ricciardo, fonda nel 2014 la Casa Editrice Corrimano.

Per approfondimenti e archivio delle attività dell’associazione visitare: garageartsplatform.tumblr.com


Opinioni dei lettori

Rispondi


Traccia Attuale

Titolo

Artista

Background
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: