A Imola la più grande cover di Hey Jude

Scritto da il 23 Ottobre 2017

 

‘Hey Jude’, il celebre brano dei Beatles, è rivissuta a Imola, al teatro comunale Ebe Stignani, nella versione registrata 49 anni fa, nel 1968, al David Frost Show. Per l’occasione sono stati coinvolti 120 coristi, selezionati via social network. L’iniziativa si deve al liutaio bolognese Galeazzo Frudua, appassionato musicista e profondo conoscitore della band di Liverpool, di cui ha fatto dei tutorial su Facebook dove insegna a vocalizzare le canzoni dei Fab Four. La sua è probabilmente la più grossa cover mai realizzata per una canzone dei Beatles. Non vediamo l’ora di ascoltarla anche noi, anche perché, a detta di chi ha avuto l’onore di potere assistere all’esibizione, è stato uno spettacolo davvero incredibile.


Opinioni dei lettori

Rispondi


Continua a leggere

Traccia Attuale

Titolo

Artista

Background
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: