Esce oggi nelle sale “Maestro”

Written by on 23 gennaio 2017

Esce oggi nelle sale “Maestro”. Il protagonista, il pianista Francesco Lotoro, ha dedicato tutta la sua vita alla raccolta degli spartiti musicali nei campi di concentramento.

Ci sono uomini che trascorrono la loro vita inseguendo un ideale, obiettivi impossibili anche solo da immaginare, che diventano una vera e propria missione. Uomini senza i quali le utopie prevarrebbero sulle certezze, quelle che oggi per noi, persone comuni, sono date per scontate ma che sono il frutto di fatica e duro lavoro. Francesco Lotoro appartiene a questa schiera di eroi. 49 anni, pianista e compositore di Barletta, ha trascorso gli ultimi 20 anni della sua vita a raccogliere, cercare, interpretare e catalogare la musica composta nei campi di concentramento durante la seconda guerra mondiale. La sua ricerca è oggi diventata un film, dal titolo “Maestro”, prodotto da Alexandre Valenti in collaborazione con l’istituto Luce-Cinecittà. Il lavoro svolto da Lotoro è inestimabile: si calcola che, ad oggi, siano stati recuperati circa 4.000 spartiti, che hanno riportato così in vita melodie che il pianista esegue con la sua orchestra nei teatri e nella sale concerto di tutto il mondo. Il film mostra appunto la ricerca incessante del Maestro di tutto il materiale recuperabile, frutto di lunghi viaggi e di incessanti ricerche dei sopravvissuti dei campi di sterminio. Melodie che venivano allora scritte su qualsiasi cosa, dai sacchi di iuta ai pezzi di stoffa ma che sono sopravvissuti in gran parte perché trasmessi per via orale dai pochi superstiti. Per questo motivo la sua è una corsa contro il tempo, recuperare quanto più possibile prima che la morte porti per sempre via questo incredibile tesoro. La pellicola verrà proiettata a partire da oggi in oltre 80 sale, cui seguirà un progetto che coinvolgerà le scuole. “L’ingiustizia subìta dal compositore non deve subirla la musica”: sono queste le parole emblematiche del protagonista del film, a dimostrazione che la musica è un patrimonio inestimabile che deve essere preservato il più a lungo possibile.


Reader's opinions

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *



Current track
Title
Artist

Background