Luciano Traina racconta Claudio Traina Claudio Traina capo scorta del Giudice Paolo Borsellino

Scritto da il 24 Giugno 2019

Nell’ambito del progetto “Dai Ali alla Legalità” che vede l’IPS Fderico II di Enna capofila del progetto delle scuole ennesi in rete, Il 10 maggio 2019 hanno accolto e ascoltato con attenzione ed entusiasmo la testimonianza di Luciano Traina che ha raccontato il fratello Claudio, capo scorta del Giudice Antimafia Paolo Borsellino, uccisi dalla mafia il 19 Luglio 1992 nella strage di Via D’Amelio.


Opinioni dei lettori

Rispondi


Traccia Attuale

Titolo

Artista

Background
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: